Archivi categoria: bacheca

Weekend intenso

Il weekend scorso è stato ricco di emozioni per il Ju-Jitsu Club Varese e per il Maestro Cosimo Di Presa.
L’intensa due giorni è iniziata sabato con gli esami per il passaggio di grado FIJLKAM in cui tanti tra bambini e ragazzi hanno ottenuto la qualifica e il desiderato attestato.
Domenica, invece, si è tenuto il consueto saggio di fine anno (vedi filmato promozionale sotto) nel quale sono state presentate le tecniche di kata, settori e difesa con spunti ed applicazioni tratti dal libro “Ju Jitsu Metodo Bianchi” e con due due fighters d’eccezione. E dopo il lavoro, tutto il gruppo del Ju-Jitsu Club Varese si è fatto gli auguri di buone feste con una gustosa cena a Villa Cagnola.

Ju Jitsu Metodo Bianchi, in uscita un nuovo libro

Tra pochi giorni, entro la fine del mese di novembre, uscirà il libro “Ju Jitsu Metodo Bianchi. Settori e concatenamenti dalla cintura bianca alla nera” scritto dal Maestro Giancarlo Bagnulo.
Si tratta di un’opera didattica molto utile per tutti coloro che praticano il Ju Jitsu, un’arte giapponese di difesa personale, che raccoglie anche la preziosa prefazione di Domenico Falcone, presidente FIJLKAM.

copertina libro ju jitsuGià negli anni ’80 la FILPJ, ora FIJLKAM, ha abbracciato il Metodo Bianchi come programma d’istruzione per i suoi tesserati e nel tempo ha rimodulato i programmi di esami arrivando all’attuale suddivisione. Il nuovo manuale vuole essere dunque di ausilio didattico ai vecchi e nuovi praticanti e abbina anche un ormai doveroso carattere internazionale. Il materiale è stato rielaborato all’interno dello stesso volume in ben tre lingue (italiano, inglese e francese) e a breve potrà essere ordinato direttamente presso la Lunieditrice oppure contattando il maestro Cosimo Di Presa del Ju Jitsu Club Varese (via Donatello 1, Varese).

Trasferta a Busto Arsizio

Mattinata davvero speciale quella di sabato 12 novembre per il Ju Jitsu Club Varese. L’istruttore Cosimo di Presa e i suoi allievi hanno fatto visita agli amici Vittore Dal Bon e Daniele Pellegatta nella palestra della Pro Patria Judo Busto Arsizio.
L’incontro è stato utile per chiarire alcuni dubbi sul Ju Jitsu Metodo Bianchi e per mettere appunto degli accorgimenti utili a chi dovrà prepararsi all’esame per conseguire la cintura nera.

In contemporanea, a Vimercate, davanti alla commissione tecnica convocata dal Fiduciario Regionale M° Aquilino Frassoni, si sono tenuti gli esami di grado per primo e secondo Dan. “Congratulazioni a chi ha conquistato questo ambìto risultato senza risparmiarsi con impegno e serietà“, il ringraziamento di Cosimo di Presa.

Trasferta Busto Arsizio

7 atleti sul podio a Manesseno

Domenica 30 ottobre a Manesseno, in provincia di Genova, si è svolta una manifestazione di Ju Jitsu con gare di stili diversi:  Accademia, Tecniche di Settore, Kata, Difesa Personale e Fighting. E la Ju Jitsu Club Varese ha partecipato con ben 10 atleti, di cui 7 sono saliti sul podio.

Lara Castellano e Martina Graziosi hanno gareggiato per le Tecniche di Settore Metodo Bianchi. Dopo aver vinto gli incontri disputati contro gli atleti di Lombardia, Piemonte e Liguria, hanno dovuto contendersi il primo e secondo posto tra di loro: è stata una scelta davvero difficile per la terna arbitrale, date le capacità tecniche delle due atlete di pari ed elevato livello.

Nel fighting, categoria fanciulli, si è classificato al primo posto Alessandro Perna mentre per la categoria ragazzi l’oro è andato a Kyra Giacoponello.
Sempre per il fighting categoria esordienti, Edoardo Tessitore, dopo aver aspettato ore e subito lo stress dell’attesa prima dei suoi incontri, ha guadagnato un bellissimo 2° posto.

L’organizzazione e l’arbitraggio sono stati davvero impeccabili per una giornata di sport da tatami che è stato una vero successo. L’istruttore della Ju Jitsu Club Varese Cosimo di Presa è pienamente soddisfatto: “Ringrazio tutti gli organizzatori, i ragazzi per l’impegno mostrato, i genitori che li hanno accompagnati e gli indispensabili Ignazio Carboni e Claudio Tiozzo che hanno coordinato e aiutato tutti gli atleti nei momenti precedenti all’accesso dell’area di gara“.

Video e foto

Ju Jitsu Club Varese, avanguardia lombarda in terra bolognese

fb_img_1474864052691-1

logo ju jitsuDomenica 25 settembre a San Matteo della Decima in provincia di Bologna, si è svolto uno stage tecnico di Ju Jitsu magistralmente diretto dal M° Bonfatti della A.S.D. SAMURAI DOJO.
Si è registrata la presenza di oltre 120 tra tecnici ed atleti nelle diverse fasce di età e grado che si sono alternati nello studio delle tecniche con i Maestri Vincenzo Mordacci, Daniele Mazzoni, Andrea Bonfatti e il Presidente della Commissione Nazionale FIJLKAM Maestro Giancarlo Bagnulo per quattro ore di condivisione in armonia ed amicizia.
A rappresentare la città di Varese c’erano gli insegnanti tecnici Marco Capodaglio e Cosimo di Presa della A.S.D. JU JITSU CLUB VARESE, sempre presenti agli appuntamenti importanti che riguardano la nostra “dolce arte”. stage

OPEN DAY 18 settembre dalle 15,00 alle 18,00

Anche quest’anno la “Società Varesina di Ginnastica e Scherma” ha offerto la possibilità di una visitaguidata per conoscere i luoghi in cui si svolgono le diverse attività, vedendo di persona quelli che sono gli ambienti sportivi, per incontrare e confrontarsi su dubbi e curiosità con chi già vive la propria esperienza nella prestigiosa struttura di Varese in via Donatello, 1.
E l’Open Day della a.s.d. JU JITSU CLUB VARESE ha richiamato l’attenzione da parte di tantissimi tra bambini e ragazzi che hanno provato questa disciplina affiancati da atleti esperti e tecnici qualificati FIJLKAM. Così è stato possibile praticare il “JU JITSU”, ovvero l’antica arte marziale dei Samurai, in un ambiente completamente rinnovato, spazioso ed accogliente.

poster open day jujitsu

La palestra

 

Stage con Maestro Stelvio Sciutto Okuden 7° Dan

Domenica 19 giugno presso la sede della ASD JU JITSU CLUB VARESE si è tenuto un corso avanzato

HONTAI YOSHIN RYU “La scuola dello Spirito del Salice” fondata in Giappone nel 1600.

Il Maestro Stelvio Sciutto Okuden 7° Dan ed i Densho  Italiani hanno svolto un lavoro con esercizi formalizzati ( KATA ), da prima disarmati ed in seguito con le armi: Boken e Chobo , suscitando l’interesse e la partecipazione dei molti partecipanti, compresi gli atleti che si sono avvicinati da poco a questa meravigliosa disciplina.

Esami 3° e 4° Dan

OSTIA: 10/11/12 GIUGNO;

In occasione del primo stage nazionale FIJLKAM 2016, condiviso con WJJF – WJJKO.

Davanti alla Commissione Tecnica Nazionale, settore Ju Jitsu, riunitasi sabato 11 giugno al centro olimpico si sono tenuti e superati con successo, gli esami per il passaggio di grado a cintura nera di 3° Dan per Marco Capodaglio e 4° Dan per Cosimo di Presa, Istruttore responsabile della A.S.D. JU JITSU CLUB VARESE, Arbitro Nazionale e membro docente della Commissione Regionale per la preparazione a passaggio di grado fino al 2° Dan.
In qualità di assistenti a Cosimo e Marco, erano presenti: il prezioso Uke Ignazio Carboni e l’allenatore Michele Nicora oltre all’atleta Claudio Tiozzo. La Società Varesina si è sempre contraddistinta per la competenza e l’impegno nel diffondere l’arte del Ju Jitsu nella nostra città.

esami 3 - 4 dan 1 esami 3 - 4 dan 2 esami 3 - 4 dan 3